La nostra interfaccia utente:
contestuale e intuitiva

Al giorno d'oggi i collaboratori lavorano spesso in orari diversi, in luoghi diversi e in postazioni di lavoro con dotazioni molto variabili. La fornitura della giusta interfaccia per ogni situazione di lavoro rientra tra i requisiti di base di un sistema per la comunicazione con la clientela adatto a un'azienda o un gruppo.

M/TEXT offre sempre la giusta interfaccia per

  • il comodo lavoro quotidiano in ufficio con il Desktop Client
  • il lavoro da qualsiasi posizione via Internet con l'HTML Client
  • il comfort mobile con la Java Applet 
  • il lavoro offline con sincronizzazione automatica dell'Offline Client

Desktop Client

Stesura interattiva di lettere

Finestra di dialogo per l'inserimento dei dati dell'indirizzo con accesso online alla banca dati degli indirizzi.

Navigazione all'interno del documento

Per passare direttamente a un determinato paragrafo basta cliccare sull'elemento nella struttura del documento. 

WYSIWYG 1:1

La visualizzazione di lavoro sul lato sinistro dell'editor è identica all'immagine di stampa originale.

Handling dei moduli

I moduli possono essere automaticamente generati, popolati con dati ed eventualmente integrati in maniera personalizzata direttamente dall'applicazione specialistica.


Web Client

Ricorso intuitivo a funzioni di punta

M/TEXT offre la stessa semplicità e intuitività di utilizzo di un Open Office o Word anche nel browser, mettendo però a disposizione una gamma di funzioni degne di un sistema per testi ad alte prestazioni.

Immissione libera di testo nell'editor 

Laddove possibile, i documenti vengono composti a partire da dati noti e all'occorrenza integrati in maniera personalizzata.

Selezione di moduli di testo 

Durante la creazione di documenti per mezzo di moduli predefiniti vengono proposti solo i moduli di testo e le finestre di dialogo adatti al contesto di una determinata applicazione o di un determinato paragrafo, ad es. all'introduzione, alla voce di un'offerta, alle condizioni o alla conclusione.